Come non farsi bloccare i propri contenuti da Facebook per violazione di Copyright.


Che cos’è il Copyright (diritto d’autore)?

E’ quando una persona crea un’opera originale incorporata in un supporto fisico, ne possiede automaticamente il copyright. Come titolare del Copyright, la persona ha il diritto esclusivo di utilizzare tale opera. Solo il titolare del copyright può indicare se qualcun altro è autorizzato a utilizzare la sua opera.

Facebook, per quanto riguarda la musica nei video, ha dato una serie di linee guida specifiche:

  • Precisa che quando un contenuto con musica viene postato sul social non significa che Facebook abbia dato l’autorizzazione per l’uso di quella musica;
  • Vieta di postare un video con musica per scopi commerciali, senza le relative licenze;

E’ comunque possibile pubblicare contenuti su Facebook senza incorrere in violazioni di copyright. Come fare?

Utilizzare le tracce e gli effetti audio liberi da copyright e messi a disposizione dal social network di Mark Zuckerberg. Oppure è possibile usare una canzone per un video, come sottofondo musicale, purché ci si rivolga innanzitutto alla Siae e si chieda l’autorizzazione alla pubblicazione dell’opera.

Dovrai quindi recarti al più vicino sportello della società italiana degli autori ed editori e compilare il modellino che ti verrà fornito allo sportello. Insieme ad esso, ovviamente, dovrai pagare i diritti che andranno a finire, in prevalenza, agli autori del brano.

E la “regola dei 30 secondi?”

E’ solo un mito! Non si possono esportare 30 secondi (o anche meno) di canzone, film o libro famoso ed inserirli all’interno di un video o podcast. Si andrà a violare immediatamente il copyright e il video sarà bloccato definitivamente dai social.

Cosa fare se il tuo video riceve una segnalazione pe violazione di copyright?

Facebook manderà una notifica dove avviserà che il contenuto in questione è stato rimosso a seguito di una segnalazione di violazione della proprietà intellettuale. Tale notifica, potrebbe includere le informazioni relative al detentore dei diritti che hai effettuato la segnalazione ed eventualmente anche altri dettagli riguardanti la motivazione relativa alla violazione del copyright. Si potrà inviare un ricorso, rispondendo all’avviso mostrato, facendo clic sulla notifica ricevuta.