Apple sospende la vendita dei suoi prodotti in Russia


Lo afferma la società in una nota, annunciando che rimuoverà dal suo App Store la rete televisiva Russia Today e Sputnik. Le due testate sono state interdette sul mercato dell’Ue su tutti i media: dalla tv al satellite allo streaming, una sanzione senza precedenti annunciata dal commissario europeo per il Mercato interno, Breton.

Oltre a sospendere le proprie vendite in Russia, Apple ha disabilitato il funzionamento di servizi come Apple Maps e di Apple Pay e ha rimosso le applicazioni di RT News e di Sputnik News (siti d’informazione russa legati al governo) dagli App Store nei Paesi fuori dalla Russia. Inoltre, sospenderà anche alcune funzioni di Apple Maps in Ucraina, come misura precauzionale per la sicurezza della popolazione locale.