Zuckerberg: l’obiettivo del 2018 di Facebook è “riparare” il social network


zuckRiparare Facebook. E’ questo, in estrema sintesi, l’obiettivo che Mark Zuckerberg vuole centrare nel 2018. Il numero 1 del social network ha pubblicato, come consuetudine, un post per illustrare la ‘missione’ da completare nell’anno appena iniziato. “Oggi si ha la sensazione che sia come il primo anno. Il mondo è angosciato e diviso, Facebook ha tanto lavoro da fare”, scrive Zuckerberg, facendo riferimento alla “protezione della nostra comunità dall’abuso e dall’odio”, alla “difesa dall’interferenza di nazioni” o alla “certezza che il tempo passato su Facebook sia ben speso”.

“La mia sfida personale per il 2018 sarà quella di concentrarmi sulla soluzione di queste importanti questioni. Non riusciremo ad evitare tutti gli errori o gli abusi, ma attualmente commettiamo troppi sbagli nell’implementazione delle nostre policy e nella prevenzione dell’utilizzo inappropriato dei nostri strumenti. Se saremo efficaci quest’anno, allora finiremo il 2018 con una traiettoria decisamente migliore”.