WhatsApp lancia una nuova funzione: si potrà condividere ogni tipo di file


185810333-f027a16c-649f-4878-a214-16601adc9da7È parte di un aggiornamento che sarà presto disponibile. Permetterà di scambiarsi file grandi fino a 128 megabyte su iOS e 100 megabyte su Android.

Presto su WhatsApp, la popolare applicazione di messaggistica di proprietà di Facebook, potremo condividere ogni tipo di file. È il risultato di un aggiornamento che a breve sarà a disposizione di tutti gli utenti sia di smartphone Android sia di telefonini Apple. Questo è, almeno, quanto rivela WABetaInfo: sito di fan che testa i servizi in anteprima. La notizia è stata confermata e ripresa da molti siti specializzati in tecnologia.

Un miglioramento per l’app da oltre un miliardo di aficionados che fino ad oggi ha limitato l’opportunità di passare agli amici – oltre a immagini, audio, video e posizione – solo determinati tipi di file. Come pdf o word.

E che sembra voler fare diretta concorrenza a Telegram: insieme a Snapchat, una delle rivali più agguerrite di Facebook quando si parla di messaggistica. Tuttavia, se l’app firmata dai fratelli Durov permette ai propri utilizzatori di scambiarsi file grandi fino 1.5 gigabyte, le dimensioni consentite da WhatsApp sono più ristrette. Si parla di 128 megabyte su iOS e 100 megabyte sul sistema operativo di Google.

La funzione era già in fase di test da qualche mese e apre le porte della condivisione ai formati più svariati: dagli APK agli mp3. Il nuovo aggiornamento prevede anche ulteriori cambiamenti. Tra gli altri, si ha – per esempio – la possibilità di selezionare foto e video direttamente dall’interfaccia della fotocamera dell’applicazione. In direzione di una maggiore celerità e semplicità d’uso.